Come effettuare un rilievo di una facciata e di un interno con Analist, Pix4Dmapper e il nuovo metro laser Leica DISTO S910

Fig. 1 – Clicca sull’immagine soprastante per animare il modello 3D, rilevare misure, aree e volumi. Modello realizzato con la Soluzione per il Rilievo di facciate e di interni Analist Group.

Hai la necessità di fare un Rilievo di una facciata? Devi fare un rilievo di interni? Abbiamo la Soluzione completa che fa al caso tuo. Qui troverai tutto ciò che ti occorre per effettuare con successo e in poco tempo il tuo rilievo. Seguendo alcuni semplici passi potrai rilevare una facciata ed un interno utilizzando il nuovo metro laser Leica DISTO S910, generare un modello tridimensionale dalle foto con il software di fotogrammetria automatica Pix4Dmapper, importare e gestire le nuvole di punti ed effettuare tutte le misurazioni possibili e immaginiabili direttamente sulla nuvola con Analist 2016 CLOUD.


 

Sequenza delle Operazioni:

  1. Prendi una serie di punti in interno e in esterno con il DISTO S910. Includi almeno 3 punti in comune tra interno ed esterno.
  2. Collega il DISTO S910 al tuo PC e salva i rilievi DXF.
  3. Importa i rilievi DXF (interno ed esterno) in Analist 2016 CLOUD e unisci i due rilievi indicando i tre punti in comune.
  4. Scatta alcune foto della facciata da rilevare facendo una passeggiata con la GoPro (puoi utilizzare anche la tua macchina fotografica).
  5. Salva le foto della facciata sul tuo PC e dalle in pasto a Pix4Dmapper per la creazione di nuvola di punti e modello 3D.
  6. Importa la nuvola di punti generata da Pix4Dmapper in Analist 2016 CLOUD: adesso aggancia la nuvola di punti al rilievo effettuato con il DISTO S910 (rilievo unito interno+esterno). Prendi tutte le misure che desideri.

 

Facciata da RILEVARE:

Rilievo facciata con GoPro HERO 4, Pix4Dmapper e Analist 2016 CLOUD

Rilievo facciata con GoPro HERO 4, Pix4Dmapper e Analist 2016 CLOUD

Interno da Rilevare:

Rilievo Interno con Leica DISTO S910

Rilievo Interno con Leica DISTO S910

1. Rileva i punti in interno e in esterno con il metro laser Leica DISTO S910

L’obiettivo è “battere” una serie di punti lungo il perimetro dell’area da rilevare. Con il DISTO S910 questa è una operazione semplice, veloce ed estremamente precisa.

Consiglio: utilizza le rotelline del supporto per S910 per avere la massima precisione dei punti.

Rilievo Interno con Leica DISTO S910

Rilievo Interno con Leica DISTO S910

Il metro laser DISTO S910 dispone di telecamera e zoom 4x che permettono di rilevare i punti con estrema precisione e velocità.

Foto ripresa con Leica DISTO S910

Foto ripresa con Leica DISTO S910

Dopo aver battuto tutti i punti, il DISTO S910 crea in automatico il DXF 3D e 2D del rilievo effettuato.

Sai che il nuovo Leica DISTO S910 crea in automatico il DXF 3D e 2D del rilievo effettuato?

Scopri il nuovo Leica DISTO S910

Scopri il nuovo Leica DISTO S910


 

Rileva i punti anche in esterno sulla facciata.

Prendi le misure sulla facciata e crea il DXF con il DISTO S910

Prendi le misure sulla facciata e crea il DXF con il DISTO S910

Zoom 4x del DISTO S910 per rilievo misure facciata esterna

Zoom 4x del DISTO S910 per rilievo misure facciata esterna

Rilievo punti in esterno

Rilievo punti in esterno

NB: per poter unire due rilievi differenti (nel nostro esempio: interno ed esterno), è necessario prendere almeno 3 punti in comune ai due rilievi. Nel nostro caso, abbiamo battuto i punti di una piastrella che si trova all’ingresso, visibile dunque sia dall’interno che dall’esterno.

Rilievo punti in comune tra rilievo interno ed esterno

Rilievo punti in comune tra rilievo interno ed esterno

Rilievo punti in comune tra rilievo interno ed esterno

Rilievo punti in comune tra rilievo interno ed esterno

Scopri l’OFFERTA per il nuovo metro laser Leica DISTO S910


 

2. Collega il DISTO S910 al tuo computer e salva i file prodotti:

Collega il DISTO S910 al tuo computer e salva i dati acquisiti dal metro laser

Collega il DISTO S910 al tuo computer e salva i dati acquisiti dal metro laser

Ecco come appaiono i file all’interno del DISTO S910:

Come vengono salvato i file all'interno del DISTO S910

Come vengono salvato i file all’interno del DISTO S910

Consigliamo di organizzare il lavoro creando alcune cartelle sul PC. Nel nostro caso, avendo la necessità di rilevare interno ed esterno abbiamo creato 2 cartelle “interno” ed “esterno” per tenere tutto organizzato.

Organizzazione delle cartelle sul PC

Organizzazione delle cartelle sul PC


3. Importa i DXF generati dal DISTO S910 nel software Analist 2016 CLOUD e unisci i due rilievi

L’operazione di importazione di un file DXF all’interno di Analist 2016 CLOUD è una operazione semplicissima.

Step A: Seleziona “INSERISCI” in alto a sinistra in Analist:

Importa file DXF con Analist 2016 CLOUD

Importa file DXF con Analist 2016 CLOUD

Step B: Clicca su “SFOGLIA” per scegliere il file da importare:

Importa file DXF con Analist 2016 CLOUD

Importa file DXF con Analist 2016 CLOUD

Step C: Seleziona il file DXF e clicca “APRI“, poi OK. Clicca su un punto nel CAD per importare il DXF.

Scegli il file DXF da importare in Analist

Scegli il file DXF da importare in Analist

Il file DXF è stato importato in Analist 2016 CLOUD:

Il file DXF è stato importato in Analist 2016 CLOUD

Il file DXF è stato importato in Analist 2016 CLOUD

Step D: Importa anche il rilievo DXF in esterno con la stessa procedura.

Step E: Adesso unisci i due DXF indicando i 3 punti in comune:

Unisci i due rilievi DXF con Analist 2016 CLOUD indicando 3 punti in comune

Unisci i due rilievi DXF con Analist 2016 CLOUD indicando 3 punti in comune

 


 

Dedichiamoci adesso alla facciata

4. Scatta una serie di foto con GoPro HERO 4

Rilievo facciata con GoPro HERO 4, Pix4Dmapper e Analist 2016 CLOUD

Rilievo facciata con GoPro HERO 4, Pix4Dmapper e Analist 2016 CLOUD

Scattare le foto è una operazione velocissima: basta fare una passeggiata con la GoPro. Abbiamo impostato uno scatto programmato di 1 foto ogni 0,5 secondi (2 foto al secondo in pratica) e abbiamo fatto una passeggiata lungo la facciata. Abbiamo così prodotto 42 foto che saranno utilizzate per ricostruire il modello tridimensionale, la nuvola di punti della facciata.

Come faccio a capire quante foto devo scattare? Beh, l’importante è garantire la sovrapposizione degli scatti. Per questo motivo noi impostiamo in genere una frequenza di scatto rapida (1 foto ogni 0,5 secondi) e procediamo lentamente a piedi lungo l’asse dell’area da rilevare.

Impostare 1 foto ogni 0,5 secondi per avere una buona sovrapposizione tra le foto

Impostare 1 foto ogni 0,5 secondi per avere una buona sovrapposizione tra le foto


 

5. Genera in automatico Nuvola di Punti e modello 3D dalle foto scattate con Pix4Dmapper

Generare Nuvole di Punti e Modelli 3D con Pix4Dmapper è semplicissimo.

Prima di tutto salva le foto sul tuo PC.

Avvia Pix4Dmapper e seleziona “NEW PROJECT” per iniziare un nuovo Progetto.

Avvia Pix4Dmapper e seleziona NEW PROJECT per iniziare un nuovo Progetto

Avvia Pix4Dmapper e seleziona NEW PROJECT per iniziare un nuovo Progetto

Seleziona le foto scattate con la GoPro salvate in precedenza sul tuo PC.

Consiglio: tieni ordinate le cartelle sul tuo PC con foto, video e DXF del tuo progetto. Sarà più semplice organizzare il lavoro.

Seleziona le foto

Seleziona le foto

Avvia l’elaborazione.

Avvia l'elaborazione di Pix4Dmapper

Avvia l’elaborazione di Pix4Dmapper

FATTO.

Risultato a bassa risoluzione del modello 3D e della nuvola di punti generata da Pix4Dmapper

Risultato a bassa risoluzione del modello 3D e della nuvola di punti generata da Pix4Dmapper

Pix4Dmapper ti restituirà in AUTOMATICO la nuvola di punti ed il modello 3D del tuo rilievo!

Scarica GRATIS Pix4Dmapper


 

6. Importa la nuvola di punti in Analist 2016 CLOUD, agganciala al modello DXF rilevato con il DISTO S910 e fai tutte le misurazioni che desideri

Importa la nuvola di punti in Analist 20156 CLOUD:

Analist 2016 CLOUD importa e gestisce le nuvole di Punti

Analist 2016 CLOUD importa e gestisce le nuvole di Punti

Scala la nuvola di punti agganciandola ai punti rilevati con il DISTO S910.

Scala il modello agganciando i punti battuti con il DISTO S910

Scala il modello agganciando i punti battuti con il DISTO S910

Inizia a misurare. Adesso sei libero di effettuare tutte le misurazioni che vuoi!

Effettua le misurazioni sulla nuvola di punti con Analist 2016 CLOUD

Effettua le misurazioni sulla nuvola di punti con Analist 2016 CLOUD

Effettua le misurazioni sulla nuvola di punti con Analist 2016 CLOUD

Effettua le misurazioni sulla nuvola di punti con Analist 2016 CLOUD

 


 

Il Progetto in sintesi:

  • DXF generato con Metro Laser Leica DISTO S910
  • 42 Scatti fotografici generati con GoPro Hero 4
  • Generazione nuvola di punti e modello 3D da foto con software Pix4Dmapper
  • Scala e georeferenziazione del modello, merge e misure con Analist 2016 CLOUD

 

Galleria FOTO

Questo slideshow richiede JavaScript.


 

Lo step successivo, per una presentazione Professionale del Rilievo, è quello di contestualizzare ed animare il Modello 3D. Ecco alcuni esempi in anteprima del nuovo OneRay-RT:

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 


 

Link Utili:

Analist 2016 CLOUD

Guarda tutto quello che puoi fare con Analist 2016 CLOUD

Scarica GRATIS Pix4Dmapper

Scopri il nuovissimo Leica DISTO S910

Scopri il nuovo Leica DISTO S910

Scopri il nuovo Leica DISTO S910

Articoli correlati