Sistemi innovativi di semina messi a confronto con tecniche di semina tradizionale

Nel corso dell’evento Droni: Speciale Agricoltura dedicato ai Droni professionali Parrot per agricoltura di Precisione del 23 marzo il Dott. Pasquale De Vita ha dedicato un focus sull’innovativo sistema di semina Seminbio. Seminbio è testato attualmente su cereali e leguminose e consente una migliore disposizione delle piante nello spazio e quindi una maggiore competizione contro le infestanti e una aumentata efficienza di prelievo dei nutrienti da parte della coltura. Ciò permette, sia in biologico, sia in convenzionale, di incrementare le rese e mantenere o aumentare la qualità. In biologico, ciò avviene soprattutto grazie a una vistosa riduzione delle infestanti. In convenzionale avviene tramite una incrementata efficienza dei principi attivi diserbanti e dell’intercettazione dei nutrienti minerali applicati in presemina, il che riduce contemporaneamente le perdite quindi riducendo l’impatto ambientale.

Essendoci un’esplosione nella coltivazione di lenticchie e ceci, si è sperimentato il sistema messo a punto per il grano anche per le lenticchie. Con il sistema Seminbio, si è confrontata la semina autunnale a 17 cm, con una semina posticipata alla prima decade di febbraio sempre a 17 cm. Il confronto ha l’obiettivo di analizzare la produzione finale. La copertura del suolo è essenziale, ovvero maggiore è la copertura e minore sarà la probabilità di presenza delle erbe infestanti.

Durante la giornata sono state messe a confronto parcelle con diverse tecnologie di semina, con e senza batteri promotori della crescita. Attraverso l’analisi della biomassa totale delle piante è possibile avere indicazioni sulla copertura. Dall’elaborazione dei dati raccolti sul campo con il Parrot Buegrass è emerso che a parità di semi ciò che incide nella quantità delle infestanti è la presenza o meno dei batteri promotori della crescita.

Scopri le soluzioni complete della linea Droni Professional Parrot

Guarda il video completo dell’intervento del Dott. Pasquale De Vita

Scopri tutti gli Eventi Droni: Speciale Agricoltura in Italia

 

Leggi anche

Trasformazione dell’indice di vegetazione in un dato significativo per l’agricoltore

Ortofoto all’infrarosso con il Drone Matrice 100 per le ispezioni termografiche

Volo Parrot Bluegrass specifico per Agricoltura di Precisione

 Analisi dell’elaborazione multispettrale: l’indice NDVI 

 Analisi del vigore vegetativo vegetativo nell’ambito del Progetto Grano Mischio del CREA Foggia

Benefici e vantaggi dell’utilizzo del Drone per le aziende agricole

 Intervista di CREA a Enzo Smacchia il “contadino innovativo”

 

Droni Professionali Parrot

Disco Parrot Pro AG

Parrot Bluegrass

Parrot 3D Modeling

Parrot Bebop Thermal Pro

 

Scopri i nostri software

Software Topografia: Analist CLOUD

Sfrutta al massimo il tuo Analist CLOUD. Combinalo con Pix4Dmapper

Animazioni 3D e Rendering in Tempo Reale: OneRay-RT

Segui Analist Group su Facebook

Iscriviti al canale YouTube di Analist Group

Articoli correlati