Come assegnare gli stili a muri, porte, finestre, ecc. con TermiPlan Software Certificazione Energetica

Video Tutorial TermiPlan: come assegnare gli stili a muri, porte, finestre, ecc..


Video topics:

0:10 – Clicca su Tools e scegli TermiPlan. La prima schermata che appare, consente di inserire la descrizione del progetto ed una serie di altre informazioni quali i dati del tecnico, il Comune di ubicazione dell’immobile e delle coordinate GPS dello stesso. Dopo averli inseriti, clicca su ok per confermare.

0:55 – Nella schermata “STILI“, seleziona le entità di tipo muro per vedere tutti i muri presenti nel disegno raggruppati per spessore. Fai doppio click sul gruppo di muri da 0.45 per far comparire la schermata in cui andare a scegliere lo stile. Dalla griglia in alto puoi scegliere lo stile per i muri oppure puoi crearne uno nuovo definendone la stratigrafia in base alle tue esigenze.

1:40 – Ripetiamo l’operazione per il gruppo di muri aventi lo spessore di 10 cm.

1:50 – Passiamo ora ai vani. Nel menu a tendina delle Entità scegli vano e fai doppio click sul gruppo per assegnare a tutti i vani lo stesso stile.

2:10 – Passiamo alla definizione dello stile delle finestre, quindi, scegli finestra dal menu a tendina Entità. Fai Doppio click sul gruppo delle finestre, scegli la tipologia di infisso tra quelli proposti e clicca su ok per confermare.

2:35 – Completiamo la fase di assegnazione degli stili alle entità selezionando le porte, ed assegnando al gruppo lo stile desiderato.

Articoli correlati