b-mobile ONE: la nuova Soluzione di Analist Group per le Ispezioni Termografiche con Drone

Be the first, be the one, b-mobile

Be the first, be the one, b-mobile

 

Analist Group è entusiasta di annunciare la nuovissima Soluzione per la Termografia Aerea: b-mobile ONE. I DJI Phantom 3 e Phantom 2 diventano Droni per Ispezioni Termografiche altamente performanti.

La nuova b-mobile ONE è semplice da usare: basta installare il supporto b-mobile sotto il Drone DJI Phantom 2 o Phantom 3 e quindi posizionare su di esso lo SmartPhone con la Termocamera FLIR ONE. Come per altre soluzioni b-mobile di Analist Group, il montaggio e lo smontaggio della b-mobile ONE sono rapidi e intuitivi, non invalidano la garanzia ufficiale DJI, non richiedono competenze ingegneristiche e consentono inoltre di continuare ad utilizzare il velivolo senza limiti. Inoltre, il peso estremamente contenuto non influisce sulla stabilità di volo e né altera in maniera apprezzabile sulla durata della batteria. Non è sacrificata la sicurezza ed infatti la b-mobile è stata progettata espressamente per assicurare saldamente SmartPhone e Termocamera grazie alle fascette.

b-mobile ONE

b-mobile ONE

 

 

Utilizzi b-mobile ONE FLIR:

  • Ispezione pannelli fotovoltaici
  • Identificazione fughe di calore
  • Efficienza energetica
  • Perdite d’acqua
  • Sicurezza e sorveglianza

Vantaggi della b-mobile ONE:

  • Pratico ed economico
  • Facile e veloce da montare e smontare
  • Non modifica l’assetto del Phantom
  • Nessun problema con la garanzia del velivolo, il supporto si monta e si smonta senza apportare modifiche al velivolo
  • Stabilità del velivolo invariata
  • Solido e indistruttibile
  • Ideale per Termografia
  • Adatto per qualsiasi modello di Phantom

Non hai ancora la b-mobile One? Acquistala ora

La soluzione b-mobile

La Soluzione Completa b-mobile comprende il Drone Phantom + Termocamera FLIR ONE e Corso di Formazione Professionale sull’utilizzo. Per saperne di più clicca qui.


La termocamera FLIR ONE

La FLIR ONE collegata al tuo SmartPhone o Tablet diventa un sofisticato strumento per tutte le misurazioni termografiche senza il bisogno di ulteriori cavi, custodie, dispositivi o monitor ed è disponibile sia in versione iOS che in versione Android. Dotata di camera termica Lepton, la FLIR ONE combina immagini visibili e termiche utilizzando una tecnologia avanzata MSX. Creato per migliorare l’esperienza del dispositivo FLIR ONE, l’App FLIR ONE, disponibile su Apple App Store e su Google Play, fornisce un’interfaccia utente semplice ed intuitiva con una varietà di funzioni per l’acquisizione e la condivisione delle immagini in tempo reale. E’ quindi possibile caricare le immagini catturate direttamente nella galleria e condividerle facilmente con l’ufficio e altri canali social media. In aggiunta a tutto ciò il passaggio dall’immagine visibile RGB all’immagine termica avviene con un semplice “swipe” dall’alto verso il basso sul display dello SmartPhone.

La FLIR ONE è ideale per identificare possibili fughe di aria calda o fredda, ottimizzare l’efficienza energetica in casa, identificare aree umide e potenziali perdite in soffitti, pareti e pavimenti, individuare connessioni elettriche sovraccariche. E da oggi grazie a b-mobile ONE si possono effettuare Ispezioni Termografiche a Pannelli Fotovoltaici, verifiche di dispersione energetica di edifici, analisi termografiche del suolo in maniera semplice e immediata.

 

Termocamera per iOS e Android FLIR ONE

Termocamera per iOS e Android FLIR ONE

Dettagli tecnici della FLIR ONE

Come funziona la termografia con la FLIR ONE


Termografia: come funziona la FLIR ONE

La termografia è una delle tecnologie all’infrarosso per le indagini termiche. FLIR ONE ci permette di vedere cose che l’ occhio nudo non potrebbe mai percepire da solo. Normalmente, la visione umana è limitata ad una banda molto stretta “visibile” dello spettro elettromagnetico. Lo spettro infrarosso, chiamato anche energia termica, ha una lunghezza d’onda più lunga della luce visibile. È invisibile all’occhio nudo, simile alle lunghezze d’onda di una radio o un’onda ultravioletta. Con la termografia, la porzione dello spettro che percepiamo è fortemente ampliata, facendo sì che possiamo “vedere” il calore anche in assenza di luce. Utilizzando una tecnologia originariamente sviluppata per uso militare, la FLIR ONE converte il calore, emesso da oggetti in immagini a colori. Questi colori consentono agli utenti di vedere non solo al buio, ma di osservare anche le differenze di temperatura. Oltre alla visione al buio e la rilevazione di fonti di calore invisibili, il dispositivo consente agli utenti di vedere attraverso la nebbia e il fumo. Mentre la termografia sblocca nuovi usi e nuove opportunità per i consumatori, non è da confondersi con la “Visione a raggi X”. Con la FLIR ONE non si vede “attraverso” pareti, porte, vetro o abbigliamento; non si possono rilevare oggetti sepolti; o misurare accuratamente la temperatura superficiale di materiali lucidi.

Questi contenuti provengono da FLIR Press Room, per saperne di più clicca qui

 


Link utili:

Scopri la Soluzione con Drone per Termografia

Scopri la Soluzione per Agricoltura di Precisione con Drone

Scopri la Soluzione Completa per Topografia con Drone

Articoli correlati