Hai elaborato il tuo progetto di fotogrammetria in Pix4Dmapper e ora vorresti calcolare il volume degli edifici presenti? Hai la necessità di calcolare il volume del terreno? Devi stabilire il volume di rifiuti, risorse o altro ancora? Non ti preoccupare, ti aiuto io.

In pochi semplici passi vedremo come utilizzare lo strumento per il calcolo dei volumi in Pix4Dmapper per effettuare tutte le misurazioni che ti occorrono con maggiore precisione.

Non perdiamo tempo. Vediamo subito come fare.

 

Avviamo il nostro progetto di Pix4Dmapper e spostiamoci nella sezione RayCloud (Fig.1)

Volumi Pix4Dmapper

Fig.1 – Accesso al RayCloud in Pix4Dmapper

 

Nel menu in alto, sopra la voce “Measure”, sono presenti gli strumenti per il disegno e la misurazione di Pix4Dmapper. Clicchiamo sulla terza icona “Create a new volume object” (Fig.2).

pix4d-volumi-img2

Fig.2 – Icona “Create a new volume object” in Pix4Dmapper

 

Tracciamo il perimetro della base del volume che vogliamo calcolare (Fig. 3). Inseriamo l’ultimo punto con il tasto destro del mouse. In questa fase non occorre essere precisi. Basterà tracciare un perimetro approssimativo.

pix4d-volumi-img3

Fig.3 – Disegno del perimetro della base del volume in Pix4Dmapper

 

A questo punto miglioriamo la precisione del nostro perimetro. Ma come fare? Niente di più semplice.

Selezioniamo il nostro volume dall’elenco a sinistra (Fig. 4). A destra compariranno le immagini con i punti del perimetro tracciato in precedenza.

pix4d-volumi-img4

Fig.4 – Anteprima perimetro del volume in Pix4Dmapper

 

Dalle immagini visualizzate, trasciniamo i punti inseriti (X di colore verde) che desideriamo spostare per avere una posizione più accurata, apparirà una croce gialla per indicare la posizione selezionata.

Questa operazione va effettuata su almeno 2 immagini per ogni punto. Un esempio in Fig. 5.

 

pix4d-volumi-img5

Fig.5 – Modifica del perimetro in Pix4Dmapper

 

Ora non ci resta che cliccare su “update measures” per ottenere il calcolo dei volumi (Fig. 6).

pix4d-volumi-img6

Fig.6 – Calcolo volumi in Pix4Dmapper

 

Nella colonna di destra, saranno presenti numerose misurazioni con il relativo margine di errore (Fig. 7).

pix4d-volumi-img7

Fig.7 – Misurazioni ottenute con Pix4Dmapper.

 

Ecco il significato delle varie voci:

 

  • “Number of Vertices”: Numero di punti utilizzati per il tracciamento del perimetro.
  • “Terrain 3D Length[m]”: Lunghezza del perimetro tracciato.
  • “Projected 2D Lenght[m]”: Lunghezza della proiezione del perimetro sul piano XY.
  • “Enclosed 3D Area[m2]”: Superficie del perimetro tracciato.
  • “Projected 2D Area[m2]”: Superficie della proiezione del perimetro sul piano XY.
  • “Terrain 3D Area[m2]”: Superfice generata dalla nuvola di punti all’interno del perimetro tracciato.
  • “Cut Volume[m3]”: Volume calcolato tra il perimetro tracciato e la nuvola di punti sovrastante.
  • “Fill Volume[m3]”: Volume calcolato tra il perimetro tracciato e la nuvola di punti sottostante.
  • “Total Volume[m3]”: Volume totale calcolato con la somma tra “Cut volume” e “Fill volume”.

 

 

Articoli correlati