Lo scatto automatico con l’App DJI GO e Phantom 4

Hai appena acquistato il nuovo Phantom 4 e hai necessità di effettuare uno scatto automatico? Vuoi usare questa funzionalità per effettuare al meglio i tuoi lavori o magari sei solo curioso di vederne i risultati? Bastano pochi passi ed il Phantom 4 scatterà le foto al posto tuo. Non sono necessarie App a pagamento per attivare questa funzionalità, serve solo l’App ufficiale DJI GO.

Come fare? Semplicissimo!

Colleghiamo lo smartphone al radiocomando ed accendiamo le apparecchiature. Quindi avviamo l’App DJI GO ed accediamo alla schermata principale. Sulla destra è presente il menù delle impostazioni della fotocamera. Clicchiamo sulla voce “Menu”.

03

Nel menu a tendina che si apre offre la possibilità di settare alcuni parametri della fotocamera, come il formato delle immagini e il bilanciamento del bianco. La voce da selezionare per abilitare lo scatto automatico è “Photo”.

02

Nel menu appena aperto potremo scegliere tra le varie modalità di scatto: Single Shot (singola foto), HDR, Burst Mode (scatti multipli in rapida successione), AEB e Interval (scatti programmati per intervalli di tempo).

01

Selezioniamo “Interval” ed impostiamo l’intervallo di tempo tra due foto consecutive. Tra gli intervalli preimpostati in App ci sono 5s, 7s, 10s, 20s e 30s.

Adesso basta chiudere il menu a tendina ed avviare la sequenza di scatti cliccando sull’icona della fotocamera. Buon volo!

Non hai ancora il Phantom 4? Acquistalo adesso!

 

 


Scopri il Corso di Formazione per Piloti di DRONE certificato ENAC

Scopri la Soluzione per Topografia con DRONE

Scopri la Soluzione per Ispezioni Termografiche con DRONE

Scopri le Soluzioni per Agricoltura di Precisione con DRONE

Articoli correlati