Con il Decreto Ministeriale del 26 giugno 2009 entrano in vigore le linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici, previste dal D. Lgs. 192/05, Art. 6, comma 9, in applicazione della direttiva 2002/91/CE.

Le linee guida si applicano alle Regioni e Province autonome ancora sprovviste di propri strumenti di certificazione, mentre quelle che hanno già recepito la direttiva 2002/91/CE, devono adottare misure atte a favorire un graduale riavvicinamento dei propri provvedimenti alle linee guida.

Per l’attivazione di tutti i meccanismi di raccordo, concertazione e cooperazione tra lo stato, le Regioni, le Province autonome di Trento e Bolzano e gli Enti locali, è stato istituito un Tavolo di confronto e coordinamento.

Articoli correlati

 
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.