Regolamento ENAC “Mezzi aerei a pilotaggio remoto” : grandi novità per i Droni inoffensivi

L’Emendamento 4 del 21 maggio del 2018 del Regolamento viene incontro alle esigenze di costruttori e operatori per garantire sicurezza nell’uso dei Droni e soprattutto snellisce i vincoli da rispettare per l’uso professionale dei Droni.

Articolo 12, comma 5: le novità

L’art. 12, comma 5 del Regolamento introduce grandi novità. Le operazioni specializzate condotte con APR di massa al decollo minore o uguale a 300 grammi con parti rotanti protette da impatto accidentale e con velocità massima minore o uguale a 60 km/h, sono considerate non critiche in tutti gli scenari operativi. Il pilota non deve essere in possesso di un Attestato di pilota, deve comunque garantire che le operazioni siano svolte in osservanza del presente Regolamento.

Regolamento ENAC art12

Il pilota del trecentino deve solo attivare una polizza assicurativa al proprio velivolo, nel rispetto dell’Art. 32 del Regolamento.

 

Regolamento ENAC art32

Scarica il Regolamento ENAC in fondo alla pagina

Scopri Parrot ANAFI

Articoli correlati