Quando una cella è sporca oppure danneggiata da micro fratture, se la connessione tra le celle è interrotta avviene un’elevata dissipazione di calore perché la cella non funziona correttamente. Identificare queste anomalie sulle celle di impianti fotovoltaici è essenziale per garantire il corretto funzionamento e quindi l’efficienza dell’impianto. Pertanto, l’ispezione termografica di campi fotovoltaici è fondamentale per analizzare il corretto funzionamento dei pannelli per l’individuazione di hot spot, anomalie, che compromettono l’efficienza di tutto il campo fotovoltaico.

InfraPRO, il Modulo per le ispezioni termografiche di Analist CLOUD, è la soluzione che consente di:

  • identifica le criticità
  • fornire informazioni georeferenziate dei pannelli solari fotovoltaici con hot spot (criticità)
  • generare Termogramma dettagliato con Report delle temperature
  • analizzare le immagini termiche del volo con Drone per generare set di dati con le informazioni GPS.

L’utilizzo della Soluzione Drone termografico con Analist InfraPRO consente di individuare hot spot che possono causare anche l’incendio della cella, compromettendo il funzionamento del pannello e generando criticità all’impianto FV. La nuova funzionalità di Analist CLOUD nasce proprio dalla necessità dell’utente di ispezionare e individuare in un campo fotovoltaico, i pannelli che presentano anomalie o malfunzionamenti, gli hot spot, per programmare e procedere rapidamente a manutenzioni o sostituzione. Analist InfraPRO fornisce una reportistica che documenta le anomalie individuate nel campo FV.

La nuova versione di InfraPRO include funzioni avanzate tra questi:

– cambio colore palette;
– visualizzazione temperatura massima e minima;
– report anomalie;
– misurazione temperatura su punto.

Guarda il video:

Vuoi aggiornare il tuo Analist?

Chiama Ora allo 0825680173

Flusso di lavoro con Analist InfraPRO

I dati termografici acquisiti con il volo del drone munito di termocamera, vengono elaborati con Pix4Dmapper che genera la Mappa di Riflettanza contenente tutte le informazioni termiche dell’area ispezionata. In tale mappa saranno chiaramente visibili le zone più calde (hot spot) caratterizzate da una colorazione che tende al bianco, mentre le zone più fredde appariranno molto più scure. Analist InfraPRO importa la mappa di riflettanza e produce un report dettagliato dove è riportato l’elenco di tutte le criticità rilevate, identificandone la posizione nel campo fotovoltaico.

Guarda InfraPRO:

Potrebbe anche interessarti:

Ispezioni termografiche con Drone ed Elaborazioni con Analist InfraPRO
InfraPRO: Effettuare Report Termografico con Analist CLOUD