PLC System, azienda d’eccellenza mondiale nel comparto delle energie rinnovabili, utilizza Drone Phantom 336-IR per le ispezioni ai propri impianti fotovoltaici

Oggi vi presentiamo un caso reale di applicazione di ispezione di impianti fotovoltaici con Drone 336-IR di PLC System, Azienda che siamo fieri di annoverare tra i nostri clienti.

Come vengono individuate le zone critiche sui pannelli fotovoltaici con la termocamera FLIR TAU 2?

Quando si ha la necessità di monitorare una grande quantità di pannelli fotovoltaici o un’area estesa di un impianto fotovoltaico, la Soluzione è sicuramente il Phantom 336-IR by Analist Group. Per ottenere un beneficio consistente, sia in termini di tempo, che di accuratezza delle indagini, è possibile effettuare voli periodici con DRONE 336-IR.

Tale UAV o SAPR consente di coprire una vasta superficie in pochi minuti. La sua autonomia di volo è di circa 20-25 minuti. Il Phantom 336-IR monta una termocamera FLIR TAU 2 e un registratore per memorizzare (come video) il flusso di immagini termiche. Dall’analisi del video termico (come si vede nel filmato qui sopra) è semplicissimo individuare le celle dei pannelli con problematiche. A questo punto, si prosegue con un’analisi dettagliata della situazione utilizzando, magari, termocamera radiometrica a mano.


 Il Phantom 336-IR in sintesi

  • DRONE Phantom 2 pronto al volo
  • Autonomia: 25 minuti
  • FLIR TAU 2 336 9mm
  • Stabilizzatore di immagine Gimbal per FLIR TAU 2
  • Radiocomando incluso
  • Batteria DRONE inclusa
  • 2 set di eliche incluse

Tutti i dettagli sul DRONE Phantom 336-IR QUI


Visita il sito di PLC SYSTEM

Drone Phantom 2 con termocamera FLIR TAU 2

Drone Phantom 2 con termocamera FLIR TAU 2

Altre Soluzioni: DRONE per Agricoltura

Drone per Agricoltura con camera Multispettrale

Drone per Agricoltura con camera Multispettrale

Articoli correlati