Ogni termocamera ha la sua risoluzione: quale dettaglio è possibile ottenere per una ispezione termografica? Caso di studio FLIR

In questo articolo mostreremo le diverse risoluzioni delle termocamere FLIR i3, i5, i7, E40, E60 e T640. Quando bisogna scegliere una termocamera è molto importante tenere conto della risoluzione. In linea di principio, maggiore risoluzione vuol dire maggiore dettaglio, e quindi maggiori campi di impiego. Vediamo nello specifico il caso di studio FLIR che confronta le immagini termografiche di diverse termocamere posizionate tutte alla stessa distanza dall’edificio in esame:

Ispezione termografica effettuata sull'Edificio

Ispezione termografica effettuata sull’Edificio in figura

L’edificio è stato inquadrato sempre dalla stessa distanza utilizzando differenti termocamere FLIR. Ecco i risultati e la qualità delle immagini ottenute.

Termocamera FLIR i3: 60×60 px

FLIR i3: risoluzione 60x60 pixels

FLIR i3: risoluzione 60×60 pixels


Termocamera FLIR i5: 100×100 px

FLIR i5: risoluzione 100x100 pixels

FLIR i5: risoluzione 100×100 pixels


 

Termocamera FLIR i7: 140×140 px

FLIR i7: risoluzione 140x140 pixels

FLIR i7: risoluzione 140×140 pixels


 

Termocamera FLIR E40: 160×120 px

FLIR E40: risoluzione 160x120 pixels

FLIR E40: risoluzione 160×120 pixels


 

Termocamera FLIR E60: 320×240 px

FLIR E60: risoluzione 320x240 pixels

FLIR E60: risoluzione 320×240 pixels


 

Termocamera FLIR T640: 640×480 px

Termocamera FLIR T640: risoluzione 640x480 pixels

Termocamera FLIR T640: risoluzione 640×480 pixels


Scopri le migliori termocamere FLIR

FLIR serie Ex

FLIR serie Ex

Analist Group è Partner Ufficiale FLIR

 
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.