Tenute Chiaromonte: il Primitivo Doc di Gioia del Colle scelto dalla Casa Bianca

Azienda Agricola Tenute Chiaromonte ospita Droni: Speciale Agricoltura

Droni: Speciale Agricoltura è stata ospite per la seconda tappa pugliese presso l’Azienda Agricola Tenute Chiaromonte ad Acquaviva delle Fonti. Impresa a conduzione familiare che vede Nicola Chiaromonte, insieme al socio Paolo Montanari a capo dell’azienda nella gestione di oltre trenta ettari ad Acquaviva delle Fonti.

“I miei genitori mi hanno insegnato che la terra è fatta palmo a palmo: significa che quello che può dare un palmo di terreno non è uguale a quello che può dare l’altro palmo. Mi piace pensare che la diversità sia una ricchezza e un valore che aumenta e migliora il lavoro dell’uomo”. Nicola Chiaromonte

Queste le parole di Nicola Chiaromonte, che con Paolo Montanari portano avanti la tradizione iniziata dalla famiglia nel 1826. Caratterizzata da suoli calcarei ricchi di minerali, di argille e di terre rosse, crescono vecchie vigne allevate ad alberello, con piante che arrivano a superare anche i cent’anni d’età. I metodi di coltivazione rigorosamente biologica, il rispetto per l’ambiente e per la tradizione incontrano l’innovazione tecnologica nell’adozione di strumenti e tecnologie all’avanguardia.

 

Scopri l’evento Droni: Speciale Agricoltura più vicino a te

Il Primitivo

La punta di diamante della casa è senza dubbio il Primitivo DOC di Gioia del Colle Riserva Chiaromonte, la massima espressione di primitivo da vigneti centenari. Ci sono inoltre altri vitigni autoctoni pugliesi il Fiano Minutolo o altresi conosciuto come Fiano Aromatico.  Il territorio in Puglia parte da 0 metri fino ad arrivare a 600 m sul livello del mare con zone particolari caratterizzate da una forte escursione termica e condizioni pedoclimatiche che consentono la coltivazione anche di vitigni internazionali come il Pinot Nero L’azienda lavora prettamente in biologico esiste ancora qualche piccola zona in conversione in quanto terreni acquistati da poco, che tra qualche anno saranno tutti certificati ad agricoltura biologica.

Connubio tra tradizione e Innovazione

Le tecnologie innovative consentono di essere sempre all’avanguardia e avere un valore aggiunto. Chiaromonte è innovativa soprattutto sotto il punto di vista della biodiversità. Nata da forti valori tradizionali, l’azienda affianca alla tradizione l’applicazione di tecnologie innovative che sono in grado di supportare l’agricoltore nella gestione della coltura. Attraverso l’utilizzo di dati provenienti dal Drone e sistema di sensori sul suolo l’agricoltore può decidere se, quali e quanti trattamenti effettuare e con quali prodotti e tempi. La vendita è per l’80 % internazionale dove c’è una grande scoperta del territorio pugliese. Motivo fi grande orgoglio per Nicola Chiaromonte è di aver fornito attraverso il loro distributore americano il Primitivo DOC di Gioia del Colle per le scorse feste natalizie. L’azienda Chiaromonte predilige la qualità piuttosto che la quantità, il fiore all’occhiello sono i vecchi alberelli centenari da dove viene prodotta la massima espressione del primitivo pugliese.

“La mia più grande vocazione è la valorizzazione e il rispetto per il mio territorio che rinasce con i miei  vitigni” Nicola Chiaromonte

Scopri la Linea Professional Droni Parrot

 

Leggi anche

I vigneti delle Tenute Chiaromonte: tra Tradizione e Innovazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: