Durante una missione di ricerca e primo soccorso, il Parrot ANAFI USA è un potente strumento per rispondere tempestivamente, operare in modo efficiente e raccogliere informazioni critiche a supporto delle operazioni del soccorritore.

Tra le caratteristiche più importanti di ANAFI USA per questi usi è l’assenza del geofencing.

Nel mondo della sicurezza pubblica, coordinare le autorizzazioni, accedere ad aree critiche possono rappresentare una difficoltà in quanto il tempo è fondamentale nelle attività di ricerca e primo soccorso.

Dotato di tecnologia IP53, ANAFI USA è adatto al volo in caso di pioggia e condizioni ventose e di polvere. Pronto al volo in meno di 55 secondi, ANAFI USA consente alle squadre di ricerca e soccorso la possibilità unica di deploy immediato, una caratteristica essenziale nella gestione delle emergenze.

Lo zoom 32x di ANAFI USA lo rende uno strumento potente ed indispensabile per gli operatori che necessità non solo di vedere ma anche analizzare l’intera scena visiva fino a 5 km di distanza. Le immagini termiche della FLIR fotocamera, unita all’immagine zoom, oltre alle coordinate GPS esatte del drone e del punto di interesse, supportano i soccorritori nella localizzazione di una persona con la possibilità di guidare i soccorritori direttamente al bersaglio.

Il Parrot ANAFI USA è compatibile con il software di mappatura leader del settore Pix4Dreact per consentire ai primi soccorritori di entrare in aree devastate con assenza di connettività per la creazione in tempo reale di mappe 2D accurate anche offline.

“Le agenzie federali sollevano preoccupazioni sulla privacy e sulla sicurezza dei dati sensibili raccolti dai droni e stanno bloccando l’uso di molti, in particolare quelli dei produttori cinesi. Parrot produce il drone ANAFI USA negli Stati Uniti, e dispone della fiducia del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti oltre a produrre APR da oltre un decennio, ciò è alla base della mia incondizionata fiducia nell’azienda, nei suoi prodotti e nella sua reputazione”.

– Justin Adams, Presidente del Center for Robot-Assisted Search and Rescue (CRASAR).

 

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Non rilevabile fino a 130 m
  • Rileva persone in movimento fino a 2 km in luce diurna e fino a 150 m di notte
  • Analisi dei dati post-missione con Pix4Dreact
  • Compatto e veloce da implementare in meno di 55 secondi
  • Dati protetti per missioni riservate

Ti potrebbe interessare