Generazione immediata dell’indice di vigore vegetativo NDVI con il Matrice 100 AgroSENSE

L’importanza dell’indice NDVI

La richiesta di un intervento immediato nel settore agricolo, dove il timing è vitale è divenuto un bisogno essenziale. L’Agricoltura di Precisione ha finora ragionevolmente focalizzato sul dettaglio e la precisione dei risultati ottenibili. In considerazione del fatto che le fasi di crescita delle coltivazioni cambiano ad una velocità molto elevata e che di fatto, informazioni tempestive sono necessarie al fine di poter prendere decisioni correttive immediate Group Analist ha sviluppato un sistema rivoluzionario: AgroSENSE.

AgroSENSE: NDVI immediato e tempestivo

Le principali caratteristiche della tecnologia AgroSENSE sono:

  • risultati tempestivi e immediati
  • elaborazione semplice e veloce
  • workflow intuitivo

AgroSENSE workflow

AgroSENSE workflow

Come cambia l’approccio di AgroSENSE rispetto ad altri strumenti di monitoraggio da remoto del dato multispettrale?

L’obiettivo di AgroSENSE non è la creazione di un’ortofoto dettagliata. La tecnologia AgroSENSE fornisce un flusso di lavoro molto più veloce per ottenere informazioni concrete ed immediate.
Con la nuova tecnologia non è necessario acquisire una quantità enorme di immagini, non è necessaria la sovrapposizioni delle immagini e quindi i tempi di elaborazione si abbattono. Una semplice foto elaborata in AgroSENSE in Analist 2016 CLOUD fornisce l’indice NDVI per una prima valutazione immediata della zona esaminata. Con la Soluzione AgroSENSE Matrice 100 con la Sony QX1 modificata abbiamo la possibilità di avvicinare il monitoraggio da remoto per l’ottenimento dell’indice NDVI con due approcci. Grazie alla fotocamera di qualità elevata con 8MP (3550×2250) per canale per le camere 20.1 MP si rende possibile l’utilizzo sia per una fotogrammetria tradizionale con precisione al cm, che per tipologie di voi ad una maggiore altitudine con pochissimi scatti, quindi risultati immediati e dettagliati.
Questo per dire che con AgroSENSE l’utente può accedere tempestivamente a informazioni vitali sulle macro-aree per valutazioni tempestive di primo impatto.

Procedura per l’acquisizione dei dati multispettrali e la generazione dell’indice NDVI

Esempio applicativo

  • Analisi del sito e pianificazione del volo
  • Esecuzione di volo e acquisizione delle immagini
  • Elaborazione delle immagini con il nuovo modulo AgroSENSE in Analist al 2016 CLOUD per la generazione dell’indice NDVI
  • Pianificazione degli interventi mirati (pesticidi, fertilizzanti, ecc.)

Dettagli tecnici

  • Volo con Matrice 100 con la fotocamera Agrowing QX1 modificata
  • Altezza di volo: 50m o superiore
  • Sequenza di scatto: non è obbligatorio
  • Tempo di volo: 20 minuti
  • Velocità: 5m/s
  • Area interessata: circa 8 ettari
  • Dati ottenuti: Mappa dell’Indice di Vigore Vegetativo con report professionale dell’area
  • Impostazioni di scatto della camera: messa a fuoco all’infinito

 

 

Esempi di immagini elaborate con tecnologia Agrowing

Esempi di immagini elaborate con tecnologia Agrowing

 

AgroSENSE in Analist 2016 CLOUD 

Fotogrammetria tradizionale

Frequenza di volo In qualsiasi fase della crescita della pianta (anche tutti i giorni) In qualsiasi momento della crescita della pianta (per monitoraggio continuo considerare i tempi di elaborazione)
Altezza di volo > 50 m Fino a 50 m
Numero minimo di scatti 1 Centinaia
Tempi di elaborazione Pochi secondi Ore
Risultati ottenuti NDVI dettagliato NDVI dettagliato

 

 

Benefici nell’utilizzo di Analist 2016 CLOUD AgroSENSE:

  • Risultati immediati e tempestivi
  • Elaborazione semplice e veloce
  • DSS immediato
  • Interventi tempestivi e mirati
  • Risparmio di tempo
  • Risparmio di risorse

 

La Soluzione AgroSENSE Matrice 100 include: il Drone DJI Matrice 100 + camera Sony QX1 modificata + Modulo AgroSENSE in Analist 2016 CLOUD

Clicca qui per saperne di più

 

Le tecniche descritte nel documento sono da considerarsi come linee guida di carattere generale, condizioni meteo, condizioni di luce e di altri fattori vanno prese in in considerazione nell’esecuzione.


 

Per saperne di più:

Soluzione Completa con Drone per l’Agricoltura di Precisione

AgroSENSE: Nuove tecnologie per l’analisi multi-spettrale

 

 

 

Articoli correlati